Financial Flow Traceability

​​​​​​​​​​​Financial flow traceability’s obligations - Statute 136/2010

​​​The Legge (Law) of 13 August 2010 No. 136, has introduced the obligation of financial flow traceability related to public works contracts, public supply contracts and public service contracts and to public financing concessionaire, included the European ones, in order to prevent criminal infiltrations in the field of enterprises with public contracts.

1. The public contracts which have been drawn up after 7 September 2010, date in which they came into force, and relevant subcontracts of these enterprises, wil​l have to contain special clauses related to obligations of financial flow traceability.​

2. Each transaction has to be registered on dedicated current accounts, not just exclusively, to public contracts ​​​​​and has to be effected just through bank and post transfers, that is through appropriate means of allowing the full traceability.​

​All contract employees/supplier of Fores Engineering s.r.l., whenever they receive a purchase order or a contract with a CIG Bidding Identifying Code, that is the number of financial traceability belonging to the order for its life) as heading, have to draw up specific documents (see links to the right side of this page) on their own headed notepaper.

The required information in the above-mentioned formats will have to be forwarded to Fores Engineering on receipt of Purchase/Contract Orders and, if it is necessary, to the contracting station.

Finally we inform you that the requested documents' issue will be a necessary condition in order to guarantee the payments' regularity.

__________________________________________________________________________________

Obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari - Legge 136/2010.

La legge 13 Agosto 2010 n. 136 rubricata "Piano straordinario contro Ie mafie, non che delega al Governo in materia di normativa antimafia", ha introdotto l'obbligo della tracciabilità dei flussi finanziari relativi ai contratti di lavori, servizi e forniture pubbliche ed ai concessionari di finanziamenti pubblici, anche europei, al fine di prevenire infiltrazioni criminali nella filiera delle imprese coinvolte in contratti pubblici.

1. I contratti pubblici stipulati dopo II 7 settembre 2010, data di entrata in vigore della legge, ed i relativi subappalti e subcontratti della filiera delle imprese dovranno includere particolari clausole relative agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari.

2. Si prevede che ogni transazione sia registrata su conti correnti dedicati, anche non in via esclusiva, alle commesse pubbliche, ed effettuata unicamente attraverso bonifici bancari o postali, ovvero con strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità.

Tutti i dipendenti/fornitori di Fores Engineering s.r.l., ogni volta che ricevono un ordine di acquisto o un contratto contenenti il​ CIG (Codice Identificativo Gara cioè, il numero relativo alla tracciabilità finanziaria che seguirà tutta la vita della commessa) sono tenuti a compilare specifici documenti (vedere link sulla parte destra della presente pagina) su propria carta intestata:

Le informazioni richieste nei suddetti formati dovranno essere inoltrate a Fores Engineering al ricevimento degli Ordini d'Acquisto/Appalto e, ove necessario, alla stazione appaltante.

Vi informiamo, infine, che l'emissione della documentazione richiesta sarà condizione necessaria al fine di garantire la regolarità dei pagamenti.​